Tendenze moda primavera estate 2014

Tendenze moda primavera estate 2014

Colori accesi, materiali eccentrici e ruches, scopri le tendenze Moda primavera estate 2014

Collezioni d’arte quelle presentate dagli stilisti per la prossima primavera-estate. L’obiettivo fondamentale e comune tra tutte le collezioni è quello di “osare” associando i tratti principali della cultura della moda ai grafismi delle città contemporanee.

Un’estemporanea artistica quella interpretata nelle collezioni primavera-estate 2014, che parte dai quadri più classici, con la rappresentazione dei paesaggi e arriva fino in oriente con le xilografie di Katsushika Hokusai, abito di Missoni in cui viene raffigurato il mare inquieto. E’ un percorso itinerante quello della moda della prossima primavera-estate 2014 che tocca anche la cultura occidentale e la borsa di Dolce & Gabbana ne è l’esempio in quanto, raffigura la celebrazione gli architetti classici della Magna Grecia legandola alla tradizione delle terre sicule.

Tendenze moda primavera estate 2014 (2)

Nelle prossime stagioni, tra le tendenze moda primavera estate 2014 ritornano le frange di pelle che negli anni ‘60 riuscì a diffondere Elvis Presley grazie al suo stile inimitabile; le troviamo come caratteristica predominante sui capi e sugli accessori, di lunghezza smisurata sulle borse. Protagonista delle collezioni primavera-estate è la felpa, un capo d’abbigliamento che dalla sua nascita rientra nel mondo sporty ma che per quest’estate viene plasmato rientrando nel daywear.
La scopriamo in varie declinazioni, surrealista per Stella McCartney, più aggressiva per Alexander Wang e ricca di particolari come maxi ruches plissettati per Dries Van Noten.

Tendenze moda primavera estate 2014 (1)

Le collezioni moda delle prossime stagioni sono quindi ricche di novità e tendenze moda primavera estate 2014 legate soprattutto alla raffigurazione attraverso i capi e al legame tra moda e arte.
Gli stilisti giocano a fare gli “artisti” ognuno in base alle proprie inclinazioni e soprattutto tenendo sempre presente la realtà in cui viviamo e i tratti principali e indistinguibili dell’altra arte: LA MODA!

CONSIGLIATI:
[wp_ad_camp_1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.