Le tendenze scarpe per la stagione autunno-inverno

Anche quest’anno ci sono diverse novità per quel che concerne le tendenze sia cromatiche che di materiali per le scarpe autunno-inverno 21-22. Meglio dimenticare le gradazioni intermedie o quelle pastello, dando spazio a qualcosa di originale che ben si abbini con altri accessori.

Quando si pensa alle scarpe, non si può fare a meno di parlare delle tendenze per l’autunno e per l’inverno.

Indubbiamente le sneakers sono il grande classico intramontabile, sempre molto gradito alle persone e che si abbina perfettamente a qualsiasi tipo di stile. La costante, in generale, per qualsiasi tipo di calzatura è quella di usare tonalità accese che possano conferire stile al proprio outfit.

Un esempio efficace in tal senso sono i vari modelli di scarpe basse comode Lenora, ideali per ogni tipo di esigenza.

Vi sono anche gli stivaletti bassi gommati molto colorati che possono essere indossati sotto abiti lunghi e completi sartoriali di vario genere.

Altre tendenze alla moda di calzatura

Si può parlare degli anfibi come modelli di calzature molto apprezzati e che vengono usati sempre più frequentemente.

Militari e stringati, sono dotati nella maggior parte dei casi da una base alquanto pesante. Vale la pena considerare che si parla di una tendenza particolarmente in voga e che sta avendo un successo sempre più crescente.

Tenendo presente che questi vengono slegati dal cliché ribelle che non a tutte piace e fa sentire a proprio agio. Si può parlare anche degli stivali alti, ma con la suola bassa: questi si caratterizzano per essere particolarmente comodi, sicuramente meno indicati in caso di maltempo, pur essendo comunque resistenti all’acqua.

La suola è gommata, bold e profilata, proprio per fare in modo da conferire stile ed eleganza a chi li indossa. Lascia le gambe in libertà ampia così da dare il giusto risalto alle fantasie e ai giochi grafici che sono presenti sul modello scelto.

Scarpe con tacco per l’inverno

Non mancano di certo le donne che non vogliono rinunciare a indossare i tacchi nel corso dell’inverno 2021.

Le scarpe col tacco in questa fase dell’anno non sono certo particolarmente eleganti, ma risultano essere molto comode e adatte a qualsiasi situazione.

I designer, infatti, hanno puntato su modelli alti, applicando però anche la forma di un mocassino leggermente rialzato. Suole e tacchi possenti completano queste calzature che oggi sono un must di cui tante non riescono a fare più a meno.

Le decolleté vanno bene in caso di pioggia e vento, anche se sarebbe preferibile optare per un calzino in lana di tendenza che possa tenere caldo il piede ed evitare che si raffreddi a causa del maltempo.

I materiali delle scarpe invernali

Andando a vedere quelli che sono i materiali dominanti nelle calzature per l’autunno-inverno 21-22, non si può non notare che la pelle sia uno dei classici che non tramonta mai.

Stivali in pelle, ma anche calzature dal tipico colore nero che si abbinano alla perfezione a vari outfit. Proprio questo contribuisce al suo grande successo. Così come piace molto il camoscio su alcune calzature, anche se a volte può diventare problematico in caso di pioggia.

Diverso il discorso per alcuni stivali costituiti di materiali plastici che sono più semplici da colorare e permettono comunque di avere una discreta comodità.

Sembra andare a diminuire la richiesta di calzature con pellicciotto tra le tendenze di quest’anno, pur essendo molto caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *