Dove acquistare borse in pelle usate

Riciclo, riciclo, riciclo. Non si fa altro che parlare di quanta immondizia si generi ogni anno in ogni casa. Ma cosa ci facciamo con gli oggetti, i vestiti, le borse che non usiamo?

Negli ultimi tempi fortunatamente ci sono svariate applicazioni che conquistano gli smartphone per aiutarci nello smaltimento di quei famigerati oggetti che famelicamente acquistiamo e dopo qualche mese magari già non usiamo più e vorremmo cambiarlo, ma ci rendiamo conto di quanto sia ancora nuovo e di quanto sia brutto buttarlo.

Ecco che viene alla mano il riciclo, il riuso… Mettiamo in vendita quello che non utilizziamo più! Adesso è semplice. Anche sul famigerato Facebook troviamo vari gruppi sia in cui puoi scambiare i tuoi articoli con qualche oggetto che ti viene proposto o addirittura li puoi regalare.

Perché dovremmo per forza comprare una nuova borsa di pelle? Perché non comprarla usata? Effettivamente è vero si rischierebbe di trovare dei difetti. Ma allora come possiamo fare? Fortunatamente la tecnologia ci aiuta! Puoi richiedere foto  anche dei particolari, dei dettagli del tuo oggetto desiderato.

Se guardiamo attentamente il nostro guardaroba ci rendiamo conto dell’enorme quantità di cose che abbiamo e che non usiamo o che ci piacciono pensando che in futuro le useremo… Ma ci rendiamo conto che questo in realtà non accade mai. La realtà è che succede a tutti noi e finiamo per essere semplicemente degli accumulatori di oggetti.

È così che ho notato che altre persone avevano iniziato a vendere cose che non usavano o di cui non avevano più bisogno. Elenchi di accessori, borse, vestiti e molti altri articoli che sono alla moda, ma che abbiamo smesso di usare e l’opzione migliore finisce per essere: per alcuni, venderli. Per altri, comprarli usati.

Vari siti di usato presenti nel web mettono a disposizione la selezione di svariate caratteristiche con cui poter scegliere al meglio il tuo articolo. Un esempio? Modello, forma, colore. Alcuni dedicano una pagina per ogni marchio! Ebbene sì, si possono trovare incredibili marchi italiani e non, anche quelli del ecommercer di borse in pelle toscana di Furybags.it.

Basterà entrare in una di queste applicazioni o piattaforme ricercare tutti gli articoli che desideriamo e nel modo in cui lo desideriamo e a volte senza necessità di un vero e proprio account riusciremo a farci avere il nostro regalo direttamente a casa propria e con un risparmio più del normale, senza scordare di fare un bene anche all’ecologia del mondo.

Quante borse abbiamo nel nostro armadio?

Armadi stracolmi! Ogni abito con la sua pochette, ogni abito il suo gioiello, ogni look un suo fantastico accessorio. Andiamo a lavoro ed usiamo uno stile. In palestra? Anche un bel borsone di pelle ha il suo fascino! Serata fuori? Cena?

Per colpa dell’uomo o della donna non è possibile non avere una vasta scelta di borse. Che sia una borsa a tracolla, un marsupio monospalla in pelle la comodità di questo accessorio è innegabile.

Quindi perchè continuare a comprarli nuovi? Soprattutto di questi tempi dove molti negozi sono chiusi e passiamo molto più tempo in casa davanti al PC. Perchè non dedicarci allo shopping in maniera più eco-friendly? Attenzione non per forza devi comprare una borsa in pelle o in eco pelle.

Adesso trovi anche la meravigliosa e morbidissima pelle vegetale o vegana! Sì, sì proprio così. Fantastico materiale innovativo, biodegradabile e con impatto ambientale costo zero. Attenzione però a non confonderla con la cosiddetta ecopelle! Quest’ultima presenta materiali plastici che hanno un impatto negativo sul nostro pianeta, con conseguenze drastiche sul suo smaltimento.

Quindi perchè non sfruttare questo periodo più “casereccio” per lo smaltimento degli oggetti in più presenti nelle nostre case, sfruttando le innovazioni tecnologiche e guadagnando qualche spicciolo in più? Pensaci! Potrai comprarti una nuova borsa, magari eco-friendly, di produzione 100% Italiana.

È importante essere consapevoli che l’ecologia è un fattore da considerare sempre, anche nel grande business della moda. L’industria della moda muove milioni e milioni di dollari ogni mese nel mondo, più compriamo più sarà la produzione, più sarà la produzione, più immondizia avremo nel mondo. Quindi è necessario prendere precauzioni prima di continuare convulsamente a comprare gli oggetti da noi desiderati, per non trascurare la natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *