Blumarine collezione primavera estate 2014

Blumarine collezione

La sfilata di Blumarine collezione primavera-estate 2014 ha svelato tutti i segni distintivi della maison.
La stilista, Anna Molinari, con il suo amore per i fiori magici e sensuali che racchiudono l’identità del marchio, ha creato questa collezione per una donna romantica e raffinata che predilige per il giorno abiti corti, freschi e colorati e per la sera abiti lunghi e colori più classici e neutri.
Blumarine collezione primavera-estate si rivolge ad una donna over 30 dallo stile fine e delicato oppure ad una ragazza under 30 posata e tranquilla, almeno nell’aspetto.

Blumarine collezione

La palette dei colori varia dal bianco al nero e dal giallo al rosso, con una breve irruzione del violetto, sempre restando su toni tenui e delicati.
Segno distintivo dei capi è l’eleganza che si manifesta attraverso l’uso di tessuti soffici e colori tenui arricchiti da decorazioni come le rose bianche, che rappresentano da sempre l’immagine della maison ed incarnano simbolicamente la sua idea di femminilità.

Blumarine collezione 2

Anna Molinari vuole accontentare, però, anche quel gruppo di donne con l’anima più strong, quella parte del mondo femminile costituita da donne determinate e audaci nel vestire, che amano i colori forti, una presenza rilevante e quindi non trascurabile che trova delle risposte alle loro esigenze nella Blumarine collezione primavera-estate.

Blumarine collezione

C’è spazio quindi, anche per la donna alla moda, che si vuole far notare, che ama colori forti come il rosso e l’oro e adora capi d’abbigliamento in pelle lucida, come le pencil skirt. Non solo, Blumarine pensa anche all’abito di gala, per le occasioni più importanti, realizzando così un abito luminoso satin gold con giochi di trasparenze e colori tono su tono.
Il risultato di questa collezione multitasking, rivolta a donne con stili ed esigenze diverse, è un mix di stili rock-chic allo stato puro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.