Cos’è il belly slot e come ottenerlo con l’addominoplastica

Avere gli addominali scolpiti è il sogno di tutti, uomini e donne: nessuno escluso. Una pancia perfetta e tonica è infatti in grado di attirare sguardi in tutte le stagioni e soprattutto è l’emblema di una forma fisica al top. Sempre più spesso si sente parlare di ‘belly slot’ come di una delle caratteristiche più desiderabili in assoluto per il proprio corpo: un simbolo di bellezza perfetta.

Ma di che cosa si tratta? Vediamolo insieme, cercando di capire come lo si possa ottenere in maniera naturale e quando sia invece necessario ricorrere a un intervento di addominoplastica.

Belly slot, un solco sensuale che disegna gli addominali

Il belly slot è quel solco, estremamente sensuale, che ‘disegna’ gli addominali femminili e che parte dall’ombelico per arrivare fino al centro del torace. E’ il risultato del duro lavoro dei muscoli addominali, che si presentano tonici e reattivi all’attività fisica e all’allenamento. Questo consente loro di ‘separarsi’, dando luogo al cosiddetto ‘six pack’ (sono gli addominali bene in vista e in rilievo): così appare la maliziosa linea che mette in comunicazione l’incavo dei seni con l’ombelico.

Il belly slot è entrato ormai talmente nel linguaggio quotidiano da essere divenuto anche un popolare hashtag su Instagram, dove molte persone – vip e non solo – amano metterlo in mostra.

Come ottenere il belly slot

Questo solco addominale seducente è il più delle volte un dono di natura dunque la sua presenza dipende dalla propria storia genetica. Ma per ottenerlo e stare meglio con il proprio corpo sempre più persone scelgono di ricorrere a un intervento di addominoplastica. Essendo un’operazione estremamente delicata, che interviene sull’aspetto fisico, dev’essere sempre svolta da un chirurgo estetico esperto. Ad esempio, per effettuare un’addominoplastica a Napoli è possibile rivolgersi al dottor Ivan La Rusca.

Il rapporto con il nostro corpo e con l’immagine che vediamo ogni giorno riflessa allo specchio è cambiato. Oggi l’eliminazione di piccole o grandi imperfezioni che minano il nostro umore e l’autostima è diventata una routine. Ottenere il belly slot con l’addominoplastica non sembra dunque un sogno proibito.

L’intervento di addominoplastica per avere il belly slot

L’addominoplastica non mira a ridurre il peso corporeo ma ad alleggerire l’eccesso cutaneo e adiposo oltre che alla ricostruzione muscolare. Come effetto secondario, inoltre, si può avere una riduzione (o anche la scomparsa) delle antiestetiche smagliature presenti nell’area oggetto di intervento.

Quest’ultimo può essere effettuato in qualsiasi periodo dell’anno, ad ogni modo è bene evitare l’estate perché con il caldo può essere scomodo indossare la guaina elastica necessaria a favorire l’accostamento della pelle ai tessuti sottostanti ed a contenere i muscoli retti riposizionati.

Si elimina l’adipe in eccesso e si tira su la pelle della pancia

Vediamo allora come ottenere il belly slot con l’addominoplastica. La muscolatura addominale diverrà ben visibile poiché si andrà ad eliminare l’adipe in eccesso e tirare su la pelle della pancia. In presenza di difetti come, per esempio, una diastasi dei retti addominali (la separazione delle due fasce muscolari del muscolo retto addominale tipica post parto) si potranno rimodellare e riposizionare gli addominali.

Se la quantità di grasso resistente sul ‘six pack’ è piuttosto ridotta o vi siano cellulite e pelle cadente si potrà scegliere di effettuare una mini addominoplastica, sempre ricorrendo al chirurgo estetico professionista. Si tratta di un intervento meno invasivo, che comporta anche una convalescenza più breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *