Una manicure borchiata

Sappiamo già che le borchie saranno un must per l’autunno inverno 2012-2013, sono in molti infatti a proporre un look a metà tra il rock n’ roll ed il gitano contornato da borchie e pelle.

Dopo aver ricoperto di borchie di ogni genere giacche, borse, scarpe, t-shirt, bluse e jeans a quanto pare arriveranno persino alle unghie, per un total-look rock chic davvero unico.

Ovviamente anche in questo caso sono numerose le varianti di manicure borchiata che si possono realizzare, sostanzialmente dipende dal tipo di borchia che si decide di utilizzare e dal motivo che si vuole realizzare.

Per ottenere un effetto rock si consiglia di utilizzare uno smalto nero e delle piccole borchie dorate o argentate, si possono utilizzare come borchie le micro sfere che vengono usate per la caviar manicure, o piccole pailette che richiamano la classica forma della borchia. Realizzarle è davvero semplice basta uno smalto scuro per la base, uno smalto trasparente, piccole borchie e una colla per unghie.Una volta steso lo smalto e fatto asciugare passiamo alla colla che andrà messa nella posizione in cui abbiamo deciso di mettere la borchia, per l’applicazione possiamo aiutarci con una pinzetta, una volta incollate tutte le borchie che vogliamo terminiamo l’operazione con lo smalto trasparente.

Qui in basso troverete delle idee su come realizzare la vostra manicure borchiata!
Come sempre fatemi sapere cosa ne pensate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.