Un bel sorriso è la più potente arma di seduzione

Secondo il dottor Marco Chiellini, fondatore dell’unico studio dentistico italiano dedicato alle donne, il sorriso migliora l’autostima, la vita di coppia, quella sociale e professionale.

Il sorriso è la più potente arma di seduzione. E’ la prima cosa che gli altri notano di noi. Secondo una ricerca condotta dall’università del Minnesota e pubblicata sulla rivista Plos One, le persone con un sorriso esteticamente gradevole sono considerate mediamente più attraenti e vengono prese maggiormente in considerazione dagli altri. Anche secondo gli studi di Alfred Yarbus, quando una persona ci guarda, il suo sguardo ricade maggiormente sulla bocca e sui denti ancor prima che sugli occhi.

“Ci sono donne che ridono tutta la vita mettendo la mano davanti alla bocca nel tentativo di nascondere quei denti un po’ storti o scuri che stonano in mezzo agli altri”, spiega il dottor Marco Chiellini, fondatore dell’unico studio dentistico italiano dedicato esclusivamente al sorriso femminile. “Alcune non sorridono mai quando vengono fotografate e assumono strane pose pur di non mostrare i denti, delle altre, invece, provano costantemente imbarazzo a causa di denti gialli, rovinati o addirittura mancanti. Queste sono le donne a cui mi rivolgo. Il mio obiettivo è di donare loro un sorriso esteticamente piacevole in modo da migliorare l’autostima, la vita sociale e professionale”.

Secondo la psicologa Luisa Ghirlanda il sorriso è il primo tra i gesti del corpo con il quale incontriamo l’essere umano che ci sta di fronte predisponendolo al contatto relazionale; il sorriso è una forma espressiva che non necessità di parole aggiuntive per essere universalmente compresa. Lo scopo principale del sorriso infatti è uno solo: la comunicazione.

“Quando una donna viene nel mio studio, in realtà non sta soltanto cercando di risolvere un problema estetico, sta cercando di risolvere un disagio più profondo di carattere psicologico. Avere una profonda capacità di entrare in empatia con loro è una delle peculiarità che un dentista che si rivolge solo alle donne deve avere”.

Un semplice movimento muscolare come il sorriso può produrre molti benefici. Prima di tutto è contagioso, rende le relazioni più durature e fa anche dimagrire, infatti è stato dimostrato che quindici minuti di risate al giorno fanno perdere fino a 40 calorie. Ma non solo. Mentre sorridiamo, nel nostro cervello vengono rilasciate delle endorfine, ovvero delle sostanze che producono uno stato di piacere allontanando il dolore, i muscoli si distendono e migliora l’afflusso del sangue nel cuore e negli altri tessuti del nostro corpo.

 “Eppure la cosa che spesso blocca le donne dal prendere la decisione di cambiare in meglio e in maniera definitiva il loro sorriso – sottolinea Chiellini –  è la paura di non sapere quello che sarà il risultato finale di questo cambiamento. Proprio per questo motivo nel mio studio adottiamo un metodo che con due semplici fotografie ci permettere di vedere in anteprima quello che sarà il risultato e di non avere sorprese con il lavoro finale, un vero e proprio rendering del sorriso”.

Non esiste quindi un singolo motivo per sorridere ma ce ne sono moltissimi e gli effetti positivi del sorriso ricadono non solo sull’autostima ma anche sulla tua salute mentale.

“Amo le donne”, conclude Chiellini. “Mi piace vederle felici e sorridenti. La mia attenzione nel loro confronti è totale e va oltre il rapporto medico tanto è vero che ho anche deciso di devolvere una parte dei mei compensi all’associazione ‘Unione delle ‘Donne del Terzo Millennio’, un centro antiviolenza che le difende nei momenti di confronto con la giustizia e le istituzioni, tramite l’assistenza legale, la costituzione di parte civile nei processi penali e ogni altra iniziativa giudiziaria a tutela dei loro diritti”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.