Tendenze capelli autunno 2014: tutti i look delle Fashion Week

Tendenze-capelli-autunno-inverno-2014

Tendenze capelli autunno 2014: acconciature gotiche, rock e grunge.

Un vecchio motto recitava: Tremate, tremate, le streghe son tornate… Io, vorrei rivisitarlo in “tremate, tremate, gli anni ’90 son tornati…”. Ancora una volta, tornano prepotentemente le tendenze degli anni ’90, un po’ come è successo per la stampa maculata, sembrava un ritorno passeggero eppure, eccola lì su vestiti, costumi, scarpe, borse e persino gioielli!

Dopo le diverse Fashion Week possiamo affermare che le tendenze capelli autunno 2014 rievocano la moda degli anni ’90, le acconciature sono a metà strada tra il grunge e Mercoledì della Famiglia Adams. Sono spettinate, gotiche ed estreme da un lato e, particolarmente curate e dall’aria retrò dall’altro.

Tendenze-capelli-autunno-2014-acconciature-raccolte

Per Burberry Prorsum,Todd Lynn Mattheu Williamson, Mary Katrantzou, Tom Ford e Topshop Unique, i capelli sono lunghi, lisci e luminosi, l’unica particolarità è la riga laterale. Holly Fulton, Felder Felder e Central Saint Martins hanno scelto delle semplici acconciature con capelli raccolti e tirati con la riga di lato.

House of Hollang sceglie un riccio voluminoso mentre Christopher Kane ripropone il mood grunge, chioma libera con un effetto bagnato. La tendenza grunge viene proposta anche da Jasper Conran, Marios Schwab, Henry Holland e Mary Katrantzou che propongono degli hair look spettinati.

Tendenze-capelli-autunno-2014-capelli-lisci-e-sciolti

Una delle tendenze capelli autunno 2014 sono il ritorno delle trecce e treccine, sia basse che utilizzate come cerchietto. Queste acconciature che ricordano per alcuni versi le acconciature Bohemienne e per altri un moood gotico, sono state presentate sulle passerelle di Jean Pierre Braganza, Bora Aksu e Peter Piloto

Tendenze-capelli-autunno-2014

Paul Smith sceglie uno stile semplice ma curato, sostituisce lo chigno con una pony tail. Vivienne Westwood e Temperly London scelgono invece uno stile particolarmente retrò, un raccolto voluminoso un po’ scompigliato.

Quanto alle tendenze di colore, le settimane della moda sembrano aver proclamato il ritorno dei colori uniformi, abbandonando le sfumature e le punte colorate. Cosa ne pensate???

CONSIGLIATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here