Sodini collezione borse primavera estate 2015

Sodini collezione borse primavera estate 2015

Le collezioni primavera estate non deludono mai. Nel senso che, per quanto ci siano designer che cerchino di rivoluzionare, immaginare, creare, ci sarà sempre qualcuno che punterà sul classico. E il classico, in primavera, sono i colori pastello. Sempre. Da questo punto di vista non ci delude Sodini collezione borse primavera estate 2015.

Sodini primavera estate 2015 presenta borse monocolore, dalle dimensioni svariate e dall’aria signora per bene che si abbina ad ogni look.
Ecco quindi, dopo il grigiore dell’inverno, e dopo le cinquanta sfumature di grigio, più romantici lillà, rosa cipria, giallo paglierino, azzurro cielo, verde mela e qualsiasi altra tonalità sobria vi venga in mente.

Le borse di Sodini collezione borse primavera estate 2015 sono per lo più capienti e ampie handbag. Alcune riprendono ormai il classico modello a trapezio, altre, invece, puntano sull’ovale, ultimamente meno sfruttato. Rispuntano i pratici doppi manici, ma anche le fibbie in chiusura, da brava scolaretta trasformata in impiegata modello. Sul fronte borse a mano, appaiono anche modelli dalle dimensioni più contenute stile first lady in viaggio di nozze. Insomma ritorniamo un po’ negli anni 20′, ma anche ’30, in cui le signore scoprivano la moda.

Sodini collezione borse primavera estate 2015

Il monocolore rimane, ma sono i dettagli che attirano l’attenzione, anche se sembrano pochi. Le chiusure, ad esempio, si fanno timidamente notare: incastri, scocche, cerniere metallizzate e a specchio. In alcuni modelli, invece, è il log,  ad incuriosire, stampato su metallizzate medagliette pendenti, come vecchie targhette da valigia. Anche questo è molto old style. La collezione di borse primavera estate 2015 Sodini, gioca anche con piccoli contrasti di colore, in un modesto color block.

Molto particolare è il capiente modello, ispirato dalle borse dei dottori, in lime e panna o in blu e cuoio. Le fantasie appaiono con grazia, attraverso motivi geometrici ripetuti su tessuti particolari, a ricordare antichi arazzi o salotti d’altri tempi. Su questo tema sono molto particolari le clutch da serata o ancora le mini tracolle con sacchetto in velluto. Decisamente anni’20.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here