Sandali flatform: la mezza misura che fa tendenza

Sandali flatform: la mezza misura che fa tendenza

Chi nella vita non è fatta per le mezze misure dovrà rivedere questo atteggiamento. In particolare in fatto di moda e di scarpe soprattutto. Dopo il mezzo tacco, la novità più trendy dell’estate sono infatti i sandali flatform. Sono sandali dal fondo né basso né alto, una zeppa moderata che ci solleva un po’ da terra, ma senza esagerare. Insomma ancora una volta è la comodità a vincere e a dettare tendenza. I sandali flatform hanno un fondo dritto, poco sagomato e di uno spessore che va dai 2 ai 6 cm, per sollevarci e farci camminare senza sentirci sui trampoli.

E’ una calzatura che ricorda un po’ i cartoni animati giapponesi e di quel genere riprende lo stile minimal ed essenziale che fa tendenza: con la loro semplicità questi sandali diventano protagonisti del look dell’estate e sono perfetti sia per il giorno che per la sera. La tendenza li vuole principalmente con fondo bianchissimo in gomma, che contrasta con i toni neutri o i colori scuri del materiale superiore, ma sono davvero eleganti anche quelli completamente ricoperti in pelle.

Sandali flatform: la mezza misura che fa tendenza

I sandali flatform, dal fondo semplice e ormai noto possono essere più o meno elaborati, ma molto spesso hanno linee essenziali e forme poco ricercate. A volte sembrano quasi poco femminili, ma il piede lasciato quasi completamente scoperto e il fondo non bassissimo li rendono strepitosi.

Cinturino alla caviglia, fasce intrecciate o intarsi preziosi, i sandali flatform sono il must have di questa stagione anche perché accontentano tutte! La sagoma ampia e l’altezza limitata rendono la scarpa comoda ma allo stesso tempo graziosa e per niente banale.

I colori da scegliere? La semplicità del modello si sposa benissimo con i colori classici e neutri del bianco nero e beige: avrete così una scarpa che vi stancherete di indossare perché ogni volta sarà la vostra preferita. Per la sera, provate a orare con le tinte metalliche: oro e argento per sandali luminosissimi da abbinare ad abiti neri o bianchi. E per le più spiritose, corda e canvas, ma solo per il giorno, da scegliere nelle tonalità fruttate e vivaci dell’estate.

Sandali flatform: la mezza misura che fa tendenza

Bellissimi con pantaloni stretti che lasciano scoperta la caviglia, sono deliziosi anche con un look maschile e con jeans modello boy friend. La versatilità di questa calzatura non ha limiti: è la scelta vincente anche con vestiti lunghi o gonne cortissime.

Per finire un’anticipazione: quando la bella stagione sta per finire, potrete scegliere ancora i sandali flatform ed indossarli in autunno o nelle sere più fresche con deliziose calze alla caviglia, da scegliere ton sur ton o a contrasto! 

[wp_ad_camp_1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.