Nicola Peltz: ecco la nuova it-girl internazionale

Nicola Peltz: ecco la nuova it-girl internazionale

E’ una delle stars più belle e sexy del mondo e per molti, dopo Olivia Palermo e Alexa Chung, è la nuova it-girl. Ancora non conosciutissima in Italia, Nicola Peltz è un’attrice statunitense classe 1995. Dalla sua parte ci sono dei geni già brillanti: Nicola è figlia del ricchissimo uomo d’affari Nelson Peltz e della modella Claudia Heffner.

Già da tempo lavora nel mondo del cinema ma il ruolo che l’ha portata al successo è quello nel quarto episodio della serie Transformers. Ma oltre alle doti recitative Nicola Peltz è subito stata notata anche per la sua bellezza e per il suo stile.

I media internazionali impazziscono per lei, che ad ogni apparizione è sempre perfetta ed impeccabile. Per questo molti giornalisti ed esperti l’hanno già eletta come l’attrice meglio vestita di Hollywood nonchè nuova amatissima it-girl!

Tra i suoi look più amati sicuramente quello indossato alla premiere mondiale di Transformers 4, un Prada grigio con ampia scollatura sul davanti ed impreziosito da pietre rosse. Al Festival del cinema di Shanghai ha illuminato tutti con uno splendido vestito bianco firmato Giambattista Valli. Nicola ama indossare anche creazioni della stilista Stella Mccartney, che ha scelto in diversi eventi, quasi sempre prediligendo il colore bianco.

Nicola Peltz: ecco la nuova it-girl internazionale

Lontana dai red carpet la Peltz ha sempre uno stile cool ed alla moda: sceglie capi semplici ma d’effetto da cui prendere ispirazione! Vista la sua giovane età spesso indossa jeans, da copiare il suo outfit basic con jeans strappato, canotta nera e scarpa da ginnastica con zeppa. Nicola ama anche la pelle, è stata avvistata sia con leggings di pelle nera che con gli shorts dello stesso materiale, in entrambi i casi ha scelto un look total black. Altro capo che piace molto alla giovane attrice è il crop top, da abbinare sia alle gonne midi che agli shorts.

Nicola Peltz si candida ad essere una delle nuove icone di moda internazionale: di certo partiva avantaggiata, grazie alla bellezza favorita dal DNA della mamma, ma ha dimostrato di avere anche tanto gusto e non sbagliare mai un outfit!

[wp_ad_camp_1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.