Make-Up: Viso luminoso e fresco con la Terra

Make-Up: Viso luminoso e fresco con la Terra

L’estate è arrivata, il sole e il caldo fanno venire sempre più voglia passare tempo fuori casa. Anche se non è ancora periodo di ferie, un weekend all’aria aperta, non ce lo toglie nessuno.

Il nostro viso si libera dal grigio pallore dell’inverno, e raggiunge un colorito leggermente ambrato. Ma arrivate a questo punto, non possiamo più utilizzare il nostro solito fondotinta, che abbiamo utilizzato per tutto l’inverno. E se siamo sprovviste di un fondotinta scuro, come possiamo rimediare?

Per ricreare l’effetto abbronzatura, mettendo in risalto il leggero colorito e ottenere un viso luminoso, dobbiamo utilizzare una terra abbronzante. La regola generale, che dovete seguire è: Non esagerate! L’effetto del bronzer deve risultare molto naturale.

  • Utilizzate una terra che non sia troppo scura rispetto alla vostra carnagione naturale, quindi acquistatene una che sia di una tonalità più scura del vostro incarnato.
  • Applicate il prodotto con mano abbastanza leggera, è sempre meglio aggiurgere il prodotto poco alla volta. Utilizzate prodotti con texture setose, e che siano modulabili, in modo da rendere l’applicazione più semplice, ed ottenere un risultato più naturale.

Make-Up: Viso luminoso e fresco con la Terra

Applicare la terra è molto semplice, vediamo come fare:

  1. Utilizzando un pennello grande a setole morbide, ad esempio un pennello da cipria, stendete il prodotto sul viso facendo movimenti circolari. Iniziate dal centro del viso, verso l’esterno, facendo sempre movimenti molto leggeri, e applicando il prodotto poco alla volta.
  2. Dopo aver steso un po’ di terra ed ottenuto un colorito omogeneo, create delle zone d’ombra per donare tridimensionalità al viso. Utilizzando un pennello con setole fitte, come un pennello da fard, applicate la terra sulle guance, all’altezza degli zigomi ed un po’ sulle tempie.

terra viso 2 620 x 800

E’ fondamentale la scelta della terra, in quanto estistono due tipi di bronzer: quelli con un sottotono caldo, più aranciati; e quelli con un sottotono più freddo, color carne; quest’ultimi sono più adatti per ottenere un colorito naturale.
La terra è un must have di questa stagione, ed è perfetta per ravvivare un’incarnato spento e pallido reduce dall’inverno. Un tocco di terra dona al viso un’aria più fresca e luminosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here