Haircare routine: ecco gli step e i prodotti giusti

la giusta haircare

Grazie a tutti i consigli che si possono trovare online sulla skincare routine, molte persone hanno imparato a prendersi cura del loro corpo utilizzando i prodotti giusti.

Lo stesso vale per i capelli. Per avere una chioma perfetta, bisogna seguire una haircare routine in base al tipo di capello che si possiede, utilizzando i prodotti giusti

A proposito di prodotti giusti c’è da sapere che ogni capello ha necessità di attenzioni diverse e, di conseguenza, anche di prodotti diversi. Garnier offre una vasta scelta che vi permetterà di prendervi cura dei vostri capelli. E dopo aver scelto il prodotto giusto, vediamo come prendersi cura delle varie tipologie di chiome.

Haircare routine per i capelli grassi

Se avete i capelli grassi sapete di certo quale incubo possano essere. Non vedete l’ora di arrivare al prossimo shampoo per poter godere di quella sensazione di pulizia.

Per poter ridurre la produzione eccessiva di sebo, non dovrete far altro che scegliere dei prodotti che purifichino e riequilibrino il cuoio capelluto, idratando i capelli allo stesso tempo.

Haircare routine per i capelli fini

I capelli fini tendono a sporcarsi e a spezzarsi con facilità. Questo tipo di capello va trattato con delicatezza, tra le numerose alternative, c’è la possibilità di utilizzare uno shampoo e un balsamo solidi.

Non dimenticate di utilizzare uno spray termoprotettore prima di procedere con l’asciugatura.

Haircare routine per i capelli crespi

I capelli crespi sono tra i più difficili da gestire. Per domarli avrete bisogno di prodotti ricchi di nutrienti che vadano a chiudere le squame del capello. Così facendo, la chioma sarà più disciplinata. Per asciugare questo tipo di capigliatura è meglio utilizzare un asciugamano in microfibra e tamponare con delicatezza.

Haircare routine per i capelli ricci

I capelli ricci, seppur bellissimi, presentano delle difficoltà: ad esempio, l’effetto crespo e la loro tendenza ad essere disidratati.

 

In questo caso la corretta haircare routine vede in campo delle maschere e degli shampoo nutrienti. Ricordatevi di non pettinare i capelli, ma districarli con le dita.

Anche i capelli ricci andrebbero tamponati con un asciugamano in microfibra prima di applicare la spuma e asciugarli con un diffusore.

Haircare routine per i capelli lisci

Così come i capelli ricci, anche quelli lisci, oltre ad essere stupendi, portano con sé diversi problemi.

Il primo tra questi problemi è senza dubbio la mancanza di volume, seguito a ruota dal fatto che si sporcano con estrema facilità.

In questo caso i prodotti più idonei sono quelli indicati per i lavaggi frequenti, e quindi leggeri. Non dimenticate di utilizzare anche un balsamo o una maschera da applicare solamente sulle lunghezze, così da non appesantire le radici.

 

Una haircare routine corretta richiede un po’ di attenzione e tempo da parte vostra, ma è anche un’occasione per coccolarsi mentre ci si prende cura dei capelli. E il risultato di queste attenzioni sarà una chioma dall’aspetto sano, nutrita e perfettamente in ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.