Kate Spade I heart you, la collezione di borse per San Valentino

Con febbraio arriva San Valentino, festa amata e odiata, festeggiata o evitata, occasione per scambiarsi regali e pensieri con il proprio innamorato o perchè no, anche per dichiararsi. Per le aziende, ovviamente, è una grande fonte di guadagno, quindi ecco spuntare le collezioni pensate appositamente per il giorno degli innamorati. I heart you, la collezione di borse di Kate Spade pensata per San Valentino, ne è un esempio.

Si tratta di una linea di borse, shopping bag e clucth, realizzate nelle sfumature del rosso e del rosa a tema rigorosamente heart addicted.Kate spade per san valentino

Se non siete innamorate, preparate a cedere davanti alla maxi bag rosso fuoco rigida a forma di cuore, logo Kate Spade in oro. Ecco, ci fosse qualche spasimante misterioso che volesse regalarmela, avrà il mio amore incondizionato, 348 dollari, un bel pegno d’amore.

Tra le shopping bag, troviamo poi il modello più ironico, bicolore, rosa e fucsia con stampa di un coktail e un fazzoletto marchiato di rossetto, meno romantico, realizzato in canvas con rifiniture in vinile. Il prezzo si abbassa a 198 dollari.

Rimane sempre romantica, ma anche pratica, la shoulder bag tempestata di cuori bianchi su sfondo nero, realizzata in nylon con dettagli in pelle. Più classcia e sobria è invece il modello fucsia dalla forma squadrata.

Kate spade collezione san valentino

La collezione di borse Kate Spade I Heart You è poi un tripudio di clutch o mini handbag dalle esplicite dichiarazioni d’amore. Nelle sfumature del rosso, rosa, aranciato ecco apparire piccole pochette dalle romantiche scritte, Kiss o Love, sfumate o borchiate in oro.

Qui i prezzi sono sempre molto vicini ai 300 dollari. Tra le clutch la mia preferita rimane il modello più ironico e velato, per ragazze meno esplicite e più misteriose, in rosa cipria con due occhi truccati di mascara che sfoggiano un occhiolino e le labbra rosso fuoco a fermare la chiusura. Il prezzo 298 dollari. Trovare un corteggiatore così generoso mi sembra una bella impresa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here