Un inverno originale: lo stile di Alice Vitelli e Elisabetta Cosmo

1_LA SCARPETTA DI VENERE

Oggi il mio consiglio di stile è completamente made in Italy. Sono orgogliosa di presentarvi Alice Vitelli e il suo marchio “La scarpetta di Venere”.

Le calzature di Alice Vitelli, classe 1985, hanno una forza speciale, che è data dal mix perfetto tra nuove tendenze e stile personale. Il marchio, infatti, si caratterizza per essere perfettamente inserito nei mood di stagione, ma non si omologa diventando banale o restando una semplice copia di qualcos’altro, anzi vive di un’anima tutta sua, assolutamente riconoscibile.

Figlia d’arte in ambito calzaturiero, insieme al fratello Gianluca, Alice realizza il desiderio grande di creare scarpe originali e di qualità: la particolarità dei prodotti e l’inconfondibile sapere artigianale danno vita a un marchio fresco, innovativo, che accosta alla novità la sapienza di chi le scarpe le fa da una vita.

Le nuove creazioni sono frutto di un attento studio delle forme e una cura particolare è stata rivolta alla selezione di materiali, spesso accostati a contrasto, visivo e tattile. La maestria nel realizzare scarpe e l’attenzione ai nuovi orientamenti, insieme a genialità e brio, danno vita a calzature uniche!

5_LA SCARPETTA DI VENERE

Quello che colpisce di questo marchio è l’0riginalità e la vivacità dei colori.

La scelta a disposizione è vastissima. Pur mantenendo una personalità forte e uno stile originale, le calzature proposte sanno accontentare le donne più diverse, conferendo loro personalità, grinta e voglia di essere differenti, con gusto. Tronchetti, stivali, scarpe con il tacco, francesine, per una donna che ama trasformarsi, restando sempre unica.

Scarpe che possono cambiare e sanno trasformarsi in relazione al look e alle necessità, come gli stivali da indossare più o meno alti: un’unica calzatura, tante immagini perfettamente riuscite.

Poi c’è lo stile maschile, che ha invaso anche il mondo di Alice Vitelli, dando vita a calzature in cui la linea minimal si impreziosisce grazie all’allegria e alla grinta delle fantasie animalier e ai colori vivaci.

4_LA SCARPETTA DI VENERE

Il gusto un po’ retrò si tinge di vita nuova e diventa  davvero glamour, come accade con le scarpe modello Dorothy Perkins, proposte in diversi colori e con dettagli fantastici.

Ma l’inverno originale  non è solo quello de La scarpetta di Venere. Un’altra giovane designer collabora con Alice Vitelli, proponendo borse deliziose, caratterizzate dallo stesso spirito innovativo e fantasioso. Elisabetta Cosmo realizza modelli diversi, per esigenze e stili molteplici. Dalla cartella alla postina, la giovane stilista ci offre borse in pelle davvero speciali, in cui l’allegria delle fantasie si mescola perfettamente alla qualità dei pellami e alla cura dei dettagli.  Che dire della sacca in cuoio che rigirata diventa di un fantastico pied de poule bianco e nero? 

Insomma, un’accoppiata perfetta, in cui lo stile è l’unico vincitore.

3_LA SCARPETTA DI VENERE

Come acquistare?

L’azienda La scarpetta di Venere appartiene al distretto calzaturiero fermano-maceratese e Alice propone sempre di fare un salto nei negozi, per vedere con occhi veri le sue creazioni. Per rendere realizzabile questa filosofia dell’azienda, Alice porta in giro per l’Italia, le sue collezioni allestendo dei Temporary Store. Fino all’otto dicembre possiamo curiosare tra le scarpe e borse di La scarpetta di Venere a Bologna, in via Santo Stefano, n. 4.

La scarpetta di Venere in primavera invece si trasferisce al mare, nel punto vendita di Sirolo (AN), dove il punto vendita è aperto da maggio a settembre.

2_LA SCARPETTA DI VENERE

Per non perdere le novità della collezione più colorata dell’inverno, visitate la pagina FacebookLa scarpetta di Venere” o la pagina Instagram@lascarpettadivenere.

Ma non vi dico altro, perché è impossibile racchiudere in una pagina il mondo de La scarpetta di Venere. A voi il gusto di curiosare ed innamorarvi… buon inverno a colori!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here