CONSIGLIO DI CARTA: Una lunga amicizia in una trilogia

Visto che finalmente l’estate sembra arrivata, vi propongo una trilogia molto piacevole da leggere, magari sdraiate sotto il sole.
Sono tre libri adatti a chi ha voglia di una lettura non troppo complicata, molto scorrevole e davvero coinvolgente.
La trilogia è scritta da un autore che si fa chiamare Elena Ferrante, ma forse questo è solo uno pseudonimo.

All’inizio ci si perde tra i nomi dei personaggi numerosissimi, poi invece si impara a conoscerli e ad avvicinarsi al carattere di ognuno, fino ad affezionarsi a qualcuno di loro. L’aspetto interessante è che appena è terminato il primo, correrete di sicuro ad acquistare il secondo e immediatamente dopo pure il terzo. Perché, terminata la confusione iniziale, è impossibile non aver la curiosità di sapere cosa succederà dopo, come andranno avanti tutte le vite in gioco.

CONSIGLIO DI CARTA: Una lunga amicizia in una trilogia ferrante

Niente di straordinario, poco originale forse, ma questa lunga storia è una di quelle che ti fanno leggere fino a quando non si chiudono gli occhi, che ti fanno restare incollata alle pagine.

I tre libri raccontano la storia di un’amicizia speciale tra Elena, che scrive in prima persona e Lila da quando sono due bambine a quando diventano due donne. Lo sfondo di questo rapporto così intrecciato, e profondissimo nonostante tutto, è Napoli e poi anche l’Italia. C’è chi si sposta e chi invece resta sempre ferma, eppure tante cose cambiano: sentimenti, relazioni, pensieri. Insieme a queste due protagoniste si incontrano tantissimi personaggi, più o meno importanti, tutti ben definiti e ognuno con un preciso ruolo nella lunga storia. Buona lettura!

1. L’amica geniale
2. Storia del nuovo cognome
3. Storia di chi fugge e di chi resta

[wp_ad_camp_1]

Commenti

  1. Mariachiara

    Ho letto “L’amica geniale” e mi è piaciuto tantissimo!!!! Ora sono curiosa di leggere gli altri due libri consigliati. 😉

    1. lucia

      Si!!! Io appena ho terminato il primo sono corsa ad acquistare il secondo! E’ una storia che coinvolge molto e non ti fa mai staccare dalle pagine… 😉 Buona lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.