Come scegliere calze lunghe da uomo in base alla propria personalità

calde lunghe da uomo
Stylish, vintage, brown shoes and bright, funny, happy socks on a white background. Style, fashion, beauty

Spesso si pone troppa poca attenzione alla scelta delle calze per quanto riguarda l’abbigliamento per uomini. Si trascura questo aspetto che, però, risulta essere estremamente importante dato che scegliere una calza, a prescindere che sia lunga o corta, di alta qualità garantisce maggiore comfort al proprio piede e ne salvaguarda il benessere, oltre che lo stile.

Infatti, alcuni dei disagi che possono essere causati proprio da una scelta errata di questo indumento si manifestano con piccole ferite o abrasioni del piede oppure con eccessiva sudorazione che provoca, in automatico, anche cattivo odore ed estremo disagio per l’uomo.

Quindi, è di vitale importanza scegliere innanzitutto quelle che non siano di cattiva fattura; in seguito, bisognerà dedicarsi alla selezione della tipologia per esprimersi al meglio. Prima di approfondire, date le temperature rigide, si consiglia di visionare il catalogo offerto da Sarah Borghi calze lunghe uomo, azienda Made in Italy che ha realizzato diversi modelli in grado di accompagnare ogni uomo o ragazzo sia nelle ore di ufficio sia nel tempo libero.

Calze da uomo, cosa c’è da sapere

Per gli uomini, il buon costume ha previsto che si indossino calzini uguali tra loro; il loro colore deve necessariamente essere in tinta con il colore del pantalone che si indossa o, per lo meno, deve essere abbinato a quest’ultimo affinché non si crei troppo contrasto.

È buona norma abbinare le calze lunghe anche alle scarpe oppure alla cravatta. Inoltre, per un gentiluomo è preferibile che non esponga mai la nudità della gamba, si intende in modo volontario. Però, le regole, a volte, sono fatte per essere infrante.

Le nuove tendenze moderne concedono agli uomini di potersi esprimere e rompere i dettami considerati arcaici. Ad oggi, infatti, si preferiscono, e sono anche ampiamente diffusi, i motivi geometrici; l’uomo si sente libero di rendere evidente la propria personalità manifestando il proprio stile, eccentrico o classico che sia.

Calze da uomo abbinate al vestito

Per quanto la libertà di espressione sia concessa a tutti, ci sono dei consigli che non passano mai di moda. Ad esempio, quelli relativi all’abbinamento con il vestiario che si indossa. Se si vuole indossare un abbigliamento casual, è bene infilare un paio di calze lunghe in lana, connubio perfetto con una giacca sportiva.

Se, invece, si opta per un abbigliamento t-shirt e jeans, delle calze nere sono l’ideale. Questi sono solo alcuni esempi di stile, le calze lunghe da uomo sono davvero versatili e si adattano a qualsiasi tipo di occasione, da quella più formale a quella più informale.

Calze da uomo, materiale

Un fattore importante da tenere in considerazione prima dell’acquisto riguarda il materiale. Infatti, nell’ampio catalogo si potranno trovare quelle di lana che, essendo estremamente resistenti, restituiscono al piede tutto il benessere di cui ha bisogno.

Si possono trovare anche le calze lunghe in microfibra che possiedono la caratteristica di essere molto morbide al tatto, risultano comode da indossare soprattutto nel tempo libero. Infine, è bene citare un grande classico ovvero la seta e una novità ovvero il filo di scozia. Ogni esigenza e ogni desiderio potrà essere soddisfatto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.