Come rimuovere lo smalto per unghie senza sprechi

Come rimuovere lo smalto per unghie senza sprechi

Ogni volta che dobbiamo rimuovere lo smalto per unghie si consuma tanto solvente e si buttano via almeno 2-3 dischetti di cotone soprattutto se si deve togliere uno colore scuro come il rosso o il nero.
Di seguito troverete un’immagine esplicativa su come rimuovere lo smalto per unghie in poche e semplici mosse senza sprechi.

Per la realizzazione del contenitore per rimuovere lo smalto occorre:
-una spugna
-forbici
-barattolo o contenitore di una crema terminata
-solvente per unghie

La realizzazione è davvero semplice, bisogna innanzitutto tagliare la spugna della dimensione del contenitore, forarla al centro, inserirla nel contenitore e versare il solvente per unghie bagnando tutta la spugna.
Per rimuovere lo smalto basta inserire il dito nel foro della spugna e girare, in pochissimi secondi lo smalto sarà completamente rimosso dall’unghia senza aver utilizzato dischetti di cotone o aver sprecato il solvente.

Come rimuovere lo smalto senza sprechi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here