Come mettere lo smalto con glitter e rimuoverlo senza problemi

Come-mettere-lo-smalto-con-glitter

La moda del momento vuole gli smalti per unghie dai riflessi metal e carichi di glitter. Il problema è che dopo aver messo lo smalto con i glitter risulta davvero difficile toglierlo, le unghie, il più delle volte, sono danneggiate e restano macchiate, per non parlare di quei micro-glitter che non vogliono proprio andare via e rimangono sulle nostre unghie per giorni!

Oggi vi propongo una soluzione su come mettere lo smalto per unghie con glitter e rimuoverlo senza problemi. Il procedimento è davvero semplice e per realizzarlo sono certa che avrete già in casa l’ingrediente segreto!

Sto parlando della colla vinilica! L’adorata colla che gli amanti di Pain Your Life e Art Attack, usavano e usano per incollare qualunque cosa. Nell’immagine che segue viene spiegato step by step il procedimento su come mettere lo smalto con glitter aiutandosi con la colla vinilica.

Come-mettere-lo-smalto-con-glitter-e-rimuoverlo-senza-problemi

Nell’esempio, la colla viene versata in un contenitore per smalto in modo da porter stendere il tutto con il pennello come se fosse un semplice smalto per unghie. Personalmente, verso qualche goccia di colla vinilica su un foglio di carta e la stendo sulle unghie con un pennello per nail art dalle setole morbide e piatte. Faccio asciugare la colla e, quando sarà diventata completamente trasparente, procedo con lo smalto carico di glitter.

Questo procedimento è molto utile anche quando cambiate spesso lo smalto per unghie, in questo modo, eliminerete il vecchio smalto in un solo minuto senza aver bisogno del solvente per unghie.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here