Céline collezione borse estate 2014

Ce ne siamo accorte tutte. Tra le tendenze per la primavera/ estate 2014 in fatto di borse stravince la forma a trapezio. La propongono le grandi case di moda Valentino, Michael Kors, Miu Miu, la riprendono i brand low cost Zara, H&M, Pimkie, Bershka, ma la prima azienda ad aver reso popolare questo tipo di handbag è sicuramente Cèline, che ha fatto dei suoi modelli a trapezio ( la versione morbida ed estesa TRAPEZE,  la più piccola e squadrata LUGGAGE e l’unione tra le due la LUGGAGE PHANTOM)  delle vere e proprie it bag.

Céline collezione borse estate 2014

Céline collezione borse estate 2014 ha deciso di stupire le sue fan, puntando nuovamente sulle geometrie, ma uscendo dai modelli classici che tanto l’hanno resa popolare. In particolar modo sono tre i modelli più estrosi ed insoliti: la GEOMETRICAL, la SOFT POUCH EYELET e la TRIANGLE.

Il primo modello è una morbida e capiente shopper squadrata, tasche effetto gesso di differenti ampiezze e unico manico. Proprio quest’ultimo è l’elemento più particolare della borsa: un gancio metà curvo e metà rettangolare laccato in oro. Molto simile è poi il TRIANGLE. Anche qui abbiamo una spaziosa sacca che si contraddistingue però per la sua forma triangolare, colore esterno in contrasto con l’interno, pelle liscia e doppio manico dall’eccentrica forma geometrica. I colori sono i protagonisti del modello: viola contro rosso, giallo contro rosso. L’ultimo pezzo è invece una pratica busta con manico a nappa, disturbata da un inconsueto oblò in contrasto. Modelli di grande impatto, ma imparagonabili alle classiche creazioni.

Céline collezione borse estate 2014

Le it bag rimangono. A dare un tocco di novità sono i colori forti, decisi, accesi, utilizzati da soli o uniti in accostamenti quantomeno audaci. Ad esempio abbiamo una versione della Luggage gialla con rifiniture nere, ali espandibili rosse, manico e tasca cobalto. Tra i nuovi modelli troviamo anche creazioni più sobrie. La maxi pochette da giorno nera con dettagli giallo fluo e frange ribelli, o ancora la più semplice shopper a tracolla dalle forme tondeggianti. Peccato che,  siano esse semplici o più estrose,  sia sempre il prezzo ad ostacolare la nostra scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.