Cara Delevingne stilista per Mulberry borse

Cara-Delevingne-stilista-per-Mulberry

Ancora una volta Cara Delevingne è sotto i riflettori, non solo come modella ma come icona. Dopo aver padroneggiato le passerelle della London Fashion Week, continua a far parlare di lei, proprio qualche giorno fa infatti, ha reso pubblica la sua relazione con l’attrice Michelle Rodriguez conosciuta per il ruolo in Lost e in Fast&Furios.

Ma, questa volta la modella fa parlare di se in quanto ha realizzato la sua prima collezione di borse per Mulberry. E’ così che Cara Delevingne stilista di borse sale di nuovo sulla scena. La modella non solo è il volto testimonial della casa di moda ma, ne diventa anche mente creativa partecipando attivamente alla realizzazione di una nuova capsule collection composta da 17 versioni di una borsa declinata nei formati mini, medium e large.

Cara-Delevingne-stilista-di-borse

I modelli proposti sono caratterizzati da materiali diversi, pelle naturale, nappa trapuntata e camouflage in cavallino.
Troviamo colori che vanno dal grigio tortora al nero e dal verde speranza al blu elettrico; non mancano le stampe camouflage proposte nella versione classica del verde oliva e marrone e nei toni del grigio. La collezione di borse è arricchita da un modello in limited edition con piccole borchie dorate con l’effige di un leone, in riferimento al tatuaggio che la modella sfoggia sul dito.

Cara-Delevingne-stilista-di-borse-per-Mulberry

La collezione di borse firmate Mulberry che vede Cara Delevigne stilista è davvero unica e speciale, come la sua creatrice. A differenza di altre collaborazioni con celebrities, quella con Cara è stata davvero una collaborazione attiva.

La linea di borse è stata presentata con grande sorpresa durante la sfilata autunno inverno 2014 2015 di Mulberry, le borse sono caratterizzate da una forte personalità, possono essere portate a spalla o a mano.

Presentata nel corso della sfilata Mulberry, la Cara Delevingne Collection si compone di borse versatili, inusuali e dalla forte personalità, che possono essere indossate come uno zaino, per i momenti più casual della giornata, oppure essere portate a spalla o a mano, per quelli più formali.

[wp_ad_camp_1]

Commenti

  1. Pingback: Tendenza moda primavera 2014: il ritorno dello zaino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.