Consigli per avere capelli sani e forti anche al mare

Capelli sani

In estate, andando al mare o in piscina, i nostri capelli vengono esposti al sale o al cloro, ed è facile che diventino secchi e sfibrati, per questo dobbiamo prendere le giuste precauzioni.
E’ importante quindi prenderci cura dei nostri capelli, specialmente se sono lunghi, utilizzando prodotti specifici che li idratino a lungo.

Ma quali sono i prodotti da utilizzare, per evitare di arrivare a fine stagione con doppie punte e capelli spezzazzati?

Sia che decidiate di andare al mare o in piscina, è importante proteggere i capelli dai raggi solari. Esistono olii che proteggono i capelli dai raggi UV. Ce ne sono di diversi tipi in commercio, ed ormai tutte le case cosmetiche li producono. Vi consiglio di utilizzarne un olio che sia adatto alle vostre esigenze e al vostro tipo di capello. Se restate al mare o in piscina tutta la giornata, è meglio applicare l’olio più volte, e dopo ogni bagno che decidete di fare. In questo modo il capello e la cute resteranno ben idratati. L’utilizzo dell’olio aiuta a districarli maggiormente, e sarà molto più facile pettinarli. Utilizzate sempre un pettine di legno a denti larghi, eviterete che si spezzino.

Capelli sani

Dopo una lunga giornata di mare, sciacquate bene i capelli, in modo da eliminare tutte le tracce di sale e/o cloro, e per completare il trattamento procuratevi uno shampoo, un balsamo ed una maschera. Esistono prodotti specifici per il dopo sole, non solo per la pelle, ma anche per i capelli. Si tratta di prodotti che sono formulati con ingredienti idratanti e nutrienti, alcuni di questi contengono filtri che proteggono il capello dai raggi dannosi del sole.

Capelli sani

Una volta a settimana, almeno, coccolatevi facendo una maschera nutriente. Dopo lo shampoo applicate su tutte le lunghezze il prodotto, e lasciate i capelli in posa per un po’, poi risciacquate. I vostri capelli risulteranno molto più morbidi e lucidi.

Con i prodotti giusti e in pochi step, potrete avere capelli lunghi e sani per tutta l’estate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here