Borse Moschino primavera 2015 Runway Capsule Collection

Durante la settimana della moda milanese, una delle sfilate che ha fatto maggiormente parlare di sé è stata quella organizzata da Moschino. D’altro canto Jeremy Scott, il direttore artistico della casa di moda, è da sempre un grande provocatore, riuscendo in ogni caso ad attirare l’attenzione sul proprio lavoro. Se la scorsa stagione aveva alimentato la curiosità attraverso una collezione moda ispirata a McDonald o a Spongebob, per la primavera-estate 2015 ha ripescato un altro grande mito del consumismo degli anni ’90, la Barbie.

Borse Moschino primavera 2015 Runway Capsule Collection

Jeremy Scott, inoltre, ha considerato un altro elemento della nostra società, la velocità. Per cui non è necessario aspettare questa primavera, per potersi accaparrare un pezzo di questa collezione Barbie inspired, poichè sullo shop on line Moschino è già possibile acquistare la nuova collezione di borse Moschino primavera 2015 Runway Capsule Collection, ovvero una serie di pezzi presi direttamente dalla sfilata degli scorsi giorni. Per quanto riguarda le borse, la Moschino Runway Capsule Collection presenta 8 modelli ispirati totalmente all’universo Mattel.

I pezzi più iconici sono sicuramente le borse rosa fluo a forma di chiodo, motivo già utilizzato nelle scorse collezioni Moschino. Si tratta di modelli a tracolla, disponibili in due dimensioni differenti e ricoperte di realistici e minuziosi dettagli: il colletto impuntato, la taschina singola, le zip laterali, la tracolla a catena, l’etichetta Moschino, la zip centrale come ipotetica chiusura della finta giacca. Dimensioni differenti con prezzi differenti, ovviamente. Il modello small acquistabile per 1196 euro, mentre la borsa media a 1484 euro.

Borse Moschino primavera 2015 Runway Capsule Collection

Il resto della collezione borse Moschino primavera 2015 Runway Capsule Collection si compone invece da modelli molto diversi tra loro, ma accomunati dalla stampa, dal materiale e dalle varianti di colore: sfondo nero o rosa fluo tempestato dal lettering Moschino riprodotto con lo stesso carattere grafico del logo Mattel.

Questo leitmotiv caratterizza le pochette, buste piatte e squadrate, le tracolle, robuste e capienti, e gli zaini, semplici e dallo stile Eastpack. Tutti pezzi interamente realizzati in pvc. In questo caso i prezzi scendono notevolmente: 494 euro per le tracolle, 364 euro, invece, per le pochette, e 481 euro per gli zaini. Per me c’è troppo rosa.

[wp_ad_camp_1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.