Abiti e accessori bianchi: come indossarli con stile

Abiti e accessori bianchi

C’è un solo colore che da freschezza e luminosità. Elegante, essenziale, raffinato, ma anche pieno di brio e molto sensuale. Sono infinite le interpretazioni attribuibili al bianco.

I marchi a prezzi accessibili propongono numerosi abiti bianchi differenti nel genere, nei materiali e nelle linee, vestiti spesso corti, più o meno decorati, essenziali o pieni di intarsi e ricami, con un elemento che li accomuna tutti: il risultato sempre perfetto!

Leggero e morbido, geometrico e più rigido, il bianco si presta a stili diversi confermando il suo potere di rendere chi lo indossa impeccabile nelle diverse situazioni. Perché il bianco non è solo sposa, d’estate è molto di più: voglia di sole, di luce e di divertimento.

Abiti e accessori bianchi

Il bianco non passa mai di moda e quest’anno viene proposto dai grandi stilisti con interpretazioni diverse e uno sguardo moderno e innovativo.

Elegante nelle sue linee essenziali, per un look minimal come quello degli abiti proposti da Balenciaga, in cui la geometria particolare delle forme esalta questo colore – non colore, giocando con luci e ombre. Ritroviamo una geometria esagerata ma allo stesso tempo precisa in Dion Lee e Margiela: un disegno semplice, un risultato pulito.

Trasparenze più o meno romantiche, fatte di pizzo leggerissimo e rete sottile, per Blumarine e Chloé, che scelgono la tecnica del vedo-non vedo per rendere l’abito sensuale e modernissimo. Ancora pizzo e ricami meravigliosi per Dolce & Gabbana e Erdem, che rivisitano la tradizione interpretando in modo nuovo abiti dalle linee retrò. Pizzo e sensualità anche negli abiti di Oscar de la Renta e un mix di stili nella collezione di Nina Ricci, che propone abiti quasi invisibili a composizioni in bianco optical molto sensuali. Trasparenze geometriche e pezzi velati per Victoria Beckam e Sheer, che propongono abiti semplici, impreziositi da intarsi in tessuto leggerissimo e quasi invisibile, accostato ad un materiale più pesante e rigido.

Ho presentato alcuni abiti e accessori bianchi proposti da alcuni dei marchi che preferisco: Asos, Zara, Mango. Sono abiti dai prezzi accessibili e molto diversi tra loro, tra i quali scegliere quello perfetto per ogni occasione.

Abiti e accessori bianchi

Scelto l’abito, si gioca poi con gli accessori, facendo attenzione a mixare in modo adeguato i colori di questi.

Ormai classico è l’abbinamento del bianco con il cuoio e il marrone, nelle sue diverse tonalità. E’ un accostamento molto visto (forse troppo) che però in alcune occasioni potrebbe essere ancora utilizzato. Perfetto per abiti leggeri, ampi e magari stretti in vita con una maxi cinta. Uno stile cowgirl adatto a scampagnate e alle giornate immerse nella natura. Mai di sera! Vi farà sembrare per niente glamour e molto “datate”.

Particolarmente carino è anche l’abbinamento dell’abito bianco con i colori fluo o quelli pastello: un pizzico di colore in questa estate 2014 non guasta! Ma a una condizione: non scegliete un unico colore per scarpe, borsa e gioielli, giocate invece con un super mix nei colori della frutta o del gelato! Scegliere delle mini bag colorate o sandali con mezzo tacco di vernice verde o fucsia. A tutto colore anche per collane tempestate di pietre colorare e bracciali di mille tinte diverse.

Abiti e accessori bianchi

Impossibile non citare l’accostamento universale del bianco con il nero, di cui vi ho parlato qualche giorno fa. Pura geometria delle linee o fantasie simpatiche come i pois o le righe orizzontali sono attualissime proposte tra le quali scegliere. Attenzione però a non scegliere con un abito bianco leggero una scarpa o un sandalo nero. Meglio optare per nuance neutre come il beige o il tortora.

Ed infine raffinatissima e davvero glamour è la scelta di accessori con dettagli metallici. Sandali altissimi o ultra-flat con applicazioni oro, ma anche clutch piccolissime e gioielli vistosi, come collane rigide e ricche di pietre o bracciali grandi o sottili e numerosi. Il bianco viene reso ancora più luminoso e brillate se abbinato all’oro o ai metalli in genere: la lucentezza non è mai troppa, soprattutto di sera!

[wp_ad_camp_1]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.